Saturday, January 1, 2011

Happy New Year!!!

Da tempo non vi aggiornavo sulle mie avventure newyorkesi...nel 2010 siete stati davvero tanti a seguirmi e a tifare per me, il blog ha registrato un numero di presenze davvero incredibile ed anche durante la mia assenza, non avete abbandonato la lettura e mi avete seguita in numerosi, da parte mia non posso che dirvi grazie e stilare un bilancio dell'anno passato, con un sguardo forte al presente e al futuro che questo 2011 ci prospetta, ovviamente da condividere con voi...

Il 2010 e' stato un anno intenso, forte, entusiasmante, pieno di emozioni e di grandi soddisfazioni, non posso che essere contenta del mio anno passato...Ho trascorso la maggior parte del 2010 nella Grande Mela, ho realizzato lo Speciale a cui lavoravo da anni, tutti i lavori che ho seguito sono tutti andati a buon fine e certo le difficolta' non sono mancate...ma come sapete sono una tosta e non mollo facilmente...con lo stesso spirito affrontero' questo nuovo anno, questo 2011 che e' iniziato a New York in questa meravigliosa City che quotidianamente mi trasferisce un'energia strepitosa...

Ma come in ogni cosa bella non manca un velo di malinconia...per il mio Paese, l'Italia, per i miei amici, per i colleghi che non vivono tempi felici, sereni, penso a chi ha perso la voglia di arrivare alla realizzazione degli obiettivi, a chi a causa di una pesante crisi economica si e' dovuto accontentare di lavori secondari, mettendo da parte i propri sogni, penso a tutti quelli che hanno New York nel cuore...e per vari motivi, per quest'anno, hanno rinunciato al loro viaggio... Spero che loro e tanti altri italiani ritrovino il loro coraggio, la loro voglia di mettersi in gioco, spero che ognuno di voi riprenda in mano i propri sogni...spero che chi ha il vero talento e le potenzialita' per andare avanti...le usi per costruirsi la vita che ha sempre sognato...


Il 2011 e' iniziato con uno strano ritmo... e con una cornice particolare: New York, amici e risate. E' stato meno scintillante del solito, rispetto agli anni passati, ma vissuto con semplicita' e divertimento...era proprio quello che volevo, non cambierei proprio nulla di questo inizio d'anno...Il primo sguardo verso questo 2011 mi da l'idea di un anno impegnativo...sicuramente non sara' monotono, riesco a vederlo con un occhio positivo e con il sorriso sulle labbra...lo stesso sguardo e lo stesso sorriso che stamattina all'alba, mentre il taxi mi riportava a casa, quando il cielo si colorava di rosa, era sul mio viso con su scritto: benvenuto 2011, sono pronta per le nuove sfide!



Happy New Years Newyorkers! ;-)

Xoxo keep in touch...

No comments:

Post a Comment